San Maroto - Fiegni: prevista per primavera la riapertura della strada provinciale

1' di lettura 10/12/2015 - A breve inizieranno i lavori per il risanamento del movimento franoso sulla S.P. San Maroto - Fiegni (S.P.n. 170) al Km 2+000 nel Comune di Pievebovigliana appaltati il due dicembre scorso.

La frana, come si ricorderà, ha interessato tutta la sede stradale creando un dislivello tale da costringere la Provincia alla chiusura del traffico nel tratto tra l'abitato di San Maroto e quello di San Giusto. Lo smottamento, di notevole estensione, ha creato problemi non solo alla provinciale ma anche alla strada comunale.

In attesa di dar corso ad un’opera di definitivo risanamento della frana, nello scorso anno, la Provincia ha limitato i disagi dei residenti nella zona riaprendo parzialmente al traffico la strada in questione con un intervento “tampone”. I Lavori hanno consentito la viabilità nei mesi invernali, ma nel marzo 2015, si è dovuto provvedere ad una nuova interruzione a causa della ripresa del movimento franoso e a tutt'oggi la strada risulta chiusa al traffico.

L’attuale progetto esecutivo, prevede la realizzazione di un opera di sostegno a valle e la ricostruzione del corpo stradale danneggiato. L’intervento, nel suo complesso ammonta a 150 mila euro e dovrà essere realizzato dall’impresa appaltatrice in 120 giorni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2015 alle 19:07 sul giornale del 11 dicembre 2015 - 459 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, strada provinciale, san maroto, fiegni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aruK





logoEV
logoEV