Rinnovato il consiglio dell'Associazione Nazionale Carabinieri di Camerino

Carabinieri 1' di lettura 15/12/2015 - Domenica 13 dicembre si sono svolte le votazioni per il rinnovo della cariche del Consiglio dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Camerino per il quinquennio 2016-2020.

Riconfermato nella carica di presidente Francesco Maria Aquili, che sarà affiancato dal vicepresidente Mario Trojani e dai componenti: Mario Budassi, Luciano Casoni, Antonio Ciccotelli, Giuseppe Crocetti, Italo Ferreti, Agostino Marchi e Paolo Salvi. Segretario Fabio Pieroni, anche lui riconfermato in questo incarico.

Dopo tanti anni in tale occasione è stata notata da tutti la mancanza di un componente storico dell’Associazione, il M.llo Angelino Cadau, recentemente scomparso, che ha ricoperto sempre ruoli direttivi e che ha dedicato la vita all’Arma, prima da militare e poi da carabiniere in congedo, con spirito di abnegazione e sacrificio. A seguire, presso il ristorante I Duchi, si è tenuto il tradizionale convivio di Natale a cui hanno partecipato i soci di Camerino e gli iscritti della sezione ANC di Castelraimondo.

Durante la serata sono stati consegnati dei doni nell’ambito di una piccola lotteria organizzata dall’Associazione che ringrazia per la collaborazione: I Duchi, CDCL, Il Paniere, L’Etoilè, Broglia Sport, Bar Centrale, La pasta di Camerino e 2R Bar.


da Associazione Nazionale Carabinieri
Sezione di Camerino





Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2015 alle 15:22 sul giornale del 16 dicembre 2015 - 427 letture

In questo articolo si parla di carabinieri, camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arEH





logoEV
logoEV