Natale a tutto gospel con il San Severino Blues Winter Festival

2' di lettura 21/12/2015 - San Severino Blues celebra il 10° anniversario della sua edizione Winter con tre cori Gospel americani che dal 25 al 27 dicembre saliranno sui palchi dei teatri della provincia di Macerata, proprio nel clou delle feste natalizie per la gioia dei tantissimi appassionati del genere.

I festeggiamenti iniziano, il 25, la sera di Natale, alle 21,15 al Teatro Verdi di Pollenza con il sestetto di Chicago di Markey Montague & The Fellowship, proseguono il 26 alle 21,15 al Teatro Piermarini di Matelica con il quintetto Gospel Inspirations di Charleston, South Carolina, regione dalla quale proviene anche la grande corale The South Carolina Mass Choir che domenica 27 alle 18 del pomeriggio canterà nel Teatro Feronia di San Severino Marche. Questi cori si distinguono da altri per il loro stile musicale, nel quale riescono ad unire sapientemente le musiche tradizionali religiose con i ritmi moderni e le nuove tendenze del gospel contemporaneo, orientato verso il soul ed il pop.

San Severino è stata fra le prime città nelle Marche, forse la prima, a proporre la musica religiosa afroamericana, fin dal lontano 1992 quando sul palco del Feronia si esibirono il mitici Soul Stirrers of Chicago. Da allora tutti gli anni e diverse volte anche durante il festival estivo, la città ha ospitato i cori americani.

Quest'anno questa grande tradizione di concerti Gospel continua con la South Carolina Mass Choir, prestigiosa corale di 12 elementi proveniente dalla Carolina del sud, fondata e diretta da Michael Brown. Nata sul finire degli anni '90, con l’intento di dare spazio ai tanti giovani appassionati di gospel che cercavano occasioni per esprimere il proprio talento ed una possibile carriera nel mondo della musica gospel, soul e R&B, in pochi anni la corale raggiunge le 45 unità e diventa una delle formazioni giovanili di gospel contemporaneo più interessanti ed acclamate della regione. Lo studio intenso e l’approfondimento della cultura gospel e spiritual dalle origini ai giorni nostri spinge il coro ad interpretare non solo le forme moderne del gospel ma anche quelle più tradizionali cantate dai lori avi. Lo stile particolare di questa corale consiste proprio nel sapere mischiare ritmi moderni a quelli tradizionali, raggiungendo un equilibrio musicale di grande spessore artistico. Nella loro musica troviamo quindi canti tradizionali rivisitati con gusto e creatività in linea con le nuove tendenze contemporanee ed un sound che sa essere esplosivo ma anche carico di sfumature e suggestioni celestiali tipiche della più genuina tradizione gospel afroamericana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2015 alle 12:34 sul giornale del 22 dicembre 2015 - 469 letture

In questo articolo si parla di natale, spettacoli, san severino marche, gospel, san severino blues

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arRr





logoEV
logoEV