In tanti per Babbo Natale alle Casette, ma ce n'è un altro anche in piazza. L'attacco del comitato al Comune

1' di lettura 25/12/2015 - Il comitato Quartiere Casette San Domenico Rondinella Trinità è orgoglioso e soddisfatto della riuscita dell’evento da noi organizzato “Consegna regali di babbo natale” per i bambini del quartiere e non e ringrazia tutti i partecipanti.

Moltissimi infatti sono stati i bambini che sono accorsi nel nostro quartiere per vedere Babbo Natale arrivare sulla sua slitta trainata da un magico pony ed accompagnato dai suoi amici elfi. Babbo natale ha attraversato tutta la via per raggiungere la casetta, dove qualche giorno prima i bambini avevano imbucato la letterina, per poi distribuire i tanti regali caricati sulla sua slitta a tutti i bambini presenti.

Veramente un momento gioioso e allegro che rende molto soddisfatti tutti noi del comitato. Allo stesso modo, però, il nostro comitato è molto dispiaciuto dal comportamento della giunta comunale. Infatti, nonostante sia il Comune che la Pro Loco siano stati messi a conoscenza del nostro evento nella riunione da loro indetta per conoscere tutte le manifestazioni natalizie organizzate dai vari quartieri (riunione che loro organizzano ogni anno per evitare l’accavallamento di più eventi negli stessi giorni), proprio loro (il Comune) sono andati ad organizzare lo stesso evento alla stessa ora in piazza E. Mattei (Babbo Natale, slitta, ecc…)

(sotto alcune foto dell'evento, clicca sulle immagini per ingrandire)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-12-2015 alle 11:58 sul giornale del 28 dicembre 2015 - 1172 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, babbo natale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arZx





logoEV
logoEV