Sanità, Progetto Matelica: 'La commissione serve subito, amministrazione troppo tranquilla'

2' di lettura 28/12/2015 - All'ultimo consiglio Regionale riunitosi, il presidente Ceriscioli ha confermato di aver ricevuto una proposta in materia di emergenza sanitaria (postazione di 118 con medico H24 MSA che riguarda la riorganizzazione dell'area vasta numero 3 di cui fa parte Matelica) a firma del Comitato uniti per l'ospedale di Tolentino, presentata in Regione dal Sindaco Pezzanesi.

Tale proposta è stata promossa e redatta dal presidente del consiglio comunale di Tolentino, Mauro Sclavi, con il quale ha collaborato Rosanna Procaccini, delegata del gruppo consiliare Nuovo Progetto Matelica ed altri esponenti politici dell'entroterra maceratese. Il presidente Ceriscioli l'ha ritenuta interessante e da valutare.

È possibile verificare ascoltando l'audio ed il video della seduta. Ci auguriamo venga presa in esame domani pomeriggio nella seduta della commissione sanità regionale.

Ci appelliamo a tutti i membri della IV commissione assembleare, nessuno escluso. Matelica non può aspettare, il nostro gruppo ha lavorato in modo silenzioso nell'interesse di tutti, vista la completa esclusione delle minoranze locali dai tavoli di dibattito, ai quali il Sindaco Delpriori ha partecipato, talvolta convocandoli lui stesso.

Apprendiamo che è stata accolta la nostra richiesta per la convocazione della commissione sanità congiuntamente a quella dei capigruppo (leggi). Siamo in disaccordo completo però riguardo la data del 4 gennaio, riteniamo inutile attendere ulteriormente. Il nostro gruppo politico da disponibilità a riunirsi in commissione anche domani mattina ( martedì 29 dicembre), così da redigere un documento congiunto o mettere in campo tutte le azioni necessarie al mantenimento del medico di 118 nelle ore notturne.

È imprescindibile, bisogna a tutti i costi portare a casa un risultato con tutte le forze, o Matelica perderà un altro pezzo importante della sanità. Non comprendiamo lo stato di tranquillità della nostra Amministrazione Comunale che ancora rimanda; se è interessata alla salute dei nostri cittadini, lo dimostri convocandoci al più presto, per una volta non si pieghi alle volontà di partito, sia meno formale e più di sostanza, la salute va tutelata e deve avere priorità su tutto.


da Nuovo Progetto Matelica
Gruppo consiliare di minoranza





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-12-2015 alle 21:08 sul giornale del 29 dicembre 2015 - 817 letture

In questo articolo si parla di sanità, politica, matelica, nuovo progetto matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ar36





logoEV
logoEV