Il Tribunale di Camerino si trasforma in polo Unicam: il palazzo ospiterà la facoltà di Informatica

Tribunale Camerino 1' di lettura 28/01/2016 - Buone notizie per il centro storico di Camerino. I locali dell'ormai ex Tribunale vedranno infatti nuova vita grazie all'accordo tra Comune e Unicam per l'insediamento della facoltà di Informatica.

Le stanze ormai abbandonate da qualche anno verranno rimesse a nuovo ed adibite ad aule scolastiche di ultima generazione.

L'esigenza di nuovi spazi è dovuta all'aumento degli iscritti: l'Università si è infatti subito mossa in sinergia con il Comune per trovare una location adeguata e la scelta è ricaduta proprio sul palazzo del Tribunale. L'ente ha così trovato un accordo con l'Ateneo per il comodato d'uso della struttura.

Soddisfazione da parte della giunta comunale che vede il centro storico della città rifiorire pezzo per pezzo. Dopo aver rimesso in moto l'edificio di via Costanza da Varano grazie alla trasformazione in Palazzo della Musica tramite l'associazione Adesso Musica e l'Accademia Italiana del Clarinetto, un altro stabile sta per tornare in vita nella zona più centrale dalla città. Già da marzo probabilmente gli studenti potranno trasferirsi dalla vecchia sede alla nuova.

Per l'estate è invece prevista l'inaugurazione di un altro fabbricato storico sempre in pieno centro: stiamo parlando dell'ex ospedale, che diventerà la nuova residenza protetta della città camerte.






Questo è un articolo pubblicato il 28-01-2016 alle 19:15 sul giornale del 29 gennaio 2016 - 1185 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, Unicam, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/as38





logoEV
logoEV