Castelraimondo e Matelica s'illuminano di meno

Castelraimondo 1' di lettura 19/02/2016 - Anche il comune di Castelraimondo ha aderito all'iniziativa “M'illumino di meno”, la campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico promossa ormai da 12 anni dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio2, che si celebra venerdì 19 febbraio.

Per l'occasione sono state spente le luci del Palazzo Comunale e della Torre Monumentale del Cassero.

“All'iniziativa di Caterpillar – ha detto l'assessore all'ambiente Elisabetta Torregiani – mirata alla sensibilizzazione sui consumi energetici e la mobilità sostenibile, aderiscono ormai numerosissimi comuni italiani. L’idea quest'anno è mirata a sostenere e promuovere l’uso dei mezzi a basso impatto energetico, e in particolare l’uso della bicicletta, con la grande operazione “Bike the Nobel” per cui si candida la bicicletta a Premio Nobel per la Pace. Il pianeta ci riguarda tutti, da vicino, e non possiamo più esserne indifferenti”.

Anche a Matelica, dalle 19 alle 20, luci spente in piazza Enrico Mattei e corso Vittorio Emanuele. "Più concretamente - scrivono sul sito del Comune - il nostro programma elettorale ed i nostri piani delle opere pubbliche prevedono molteplici interventi di efficientamento e risparmio energetico, alcuni già realizzati, altri di prossima ed imminente realizzazione, a partire dall'illuminazione pubblica." (ndr)


   

da Comunicamonti
Comunicazione e formazione





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2016 alle 19:59 sul giornale del 20 febbraio 2016 - 1051 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, castelraimondo, comunicamonti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/atUV





logoEV
logoEV