Paolo Grossi nuovo presidente della Corte Costituzionale: nel 2012 era intervenuto a Castelraimondo

1' di lettura 27/02/2016 - Il giurista e storico Paolo Grossi, il nuovo presidente della Corte Costituzionale eletto nei giorni scorsi, aveva partecipato a due giornate di manifestazioni nel 2012 a Castelraimondo.

Grossi, già allora giudice costituzionale, aveva presenziato sabato 9 giugno 2012 alla cerimonia della Festa Itinerante della Repubblica, nel 64° Anniversario della Costituzione, con un intervento sulla “Costituzione come salvaguardia di una società democratica”.

Nella stessa occasione aveva assistito al concerto della fanfara dei Carabinieri ed il giorno successivo, domenica 10 giugno, aveva partecipato alla ventesima edizione dell'Infiorata Corpus Domini, ammirando ed apprezzando i quadri fioriti che le associazioni ed i gruppi cittadini avevano allestito lungo Corso Italia.

“Al presidente Paolo Grossi – ha detto il sindaco di Castelraimondo Renzo Marinelli – vadano le più vive congratulazioni per questa importante nomina da parte di tutta la cittadinanza di Castelraimondo, che ha avuto l'onore e il piacere di ospitarlo nell'occasione della Festa dedicata proprio alla Repubblica nell'anniversario della Carta Cosituzionale. In quella occasione, Grossi aveva dimostrato una profonda attenzione, umanità, dedizione e disponibilità. Le stesse che sono sicuro ha da sempre applicato nella sua autorevole carriera e saprà applicare anche nel nuovo incarico che è stato chiamato a ricoprire. Gli auguriamo, con sincerità, un buon lavoro”.


da Comunicamonti
Comunicazione e formazione





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2016 alle 16:12 sul giornale del 29 febbraio 2016 - 763 letture

In questo articolo si parla di cultura, castelraimondo, comunicamonti, paolo grossi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/audl





logoEV
logoEV