Matelica in lutto: è morto Luciano Beniani, patron del Much More

1' di lettura 29/02/2016 - Un malore improvviso ha portato via all'affetto dei suoi cari e dei suoi tanti amici a soli 57 anni, il mitico Luciano Beniani, patron del Much More di Matelica e del Covo Nord Est di Ponza.

Il noto gestore di locali da quasi vent'anni faceva ballare l'entroterra grazie ai tanti eventi da lui organizzati nel locale matelicese. Tra ospiti e grandi dj, centinaia i volti noti passati all'interno della discoteca di via Nazario Sauro. Un infarto, probabilmente, la causa del decesso avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì 29 febbraio.

Luciano si trovava fuori da un noto esercizio commerciale matelicese e stava parlando con un suo amico. Improvvisamente ha perso i sensi ed è caduto a terra: all'arrivo del 118 i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Mancherà la sua simpatia, la voglia di far divertire e l'inventiva che negli anni lo hanno contraddistinto come uno degli ultimi baluardi della vita notturna marchigiana. Mancheranno anche le sue serate: tra le più in voga quelle di Natale, un must per i clienti più affezionati, e quelle di Carnevale ed Halloween dedicate ai più giovani.

I funerali si terranno mercoledì alle 15 e 30 con partenza dall'ospedale di Matelica verso la chiesa di Regina Pacis. Il corteo funebre, diretto al cimitero cittadino, avverrà in auto.






Questo è un articolo pubblicato il 29-02-2016 alle 19:28 sul giornale del 01 marzo 2016 - 47124 letture

In questo articolo si parla di cronaca, matelica, Riccardo Antonelli, articolo, much more

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/auhU





logoEV