Camerino: secondo appuntamento con la 46esima Stagione di Concerti della Gioventù Musicale

1' di lettura 01/03/2016 - È ripresa giovedì scorso a Camerino la Stagione di Concerti della Gioventù Musicale, con uno straordinario recital di Mariam Batsashvili.

La giovane e talentuosa pianista georgiana ha entusiasmato il numeroso pubblico che gremiva oltre la sua capienza l’aula Arangio-Ruiz della Scuola di Giurisprudenza di Unicam.

Il secondo concerto della rassegna ospiterà giovedì 3 marzo (alle 21:15 presso l’aula Arangio-Ruiz) il violinista coreano In Mo Yang, vincitore nel 2015 del Primo Premio al maggiore concorso violinistico al mondo (il Paganini di Genova), in duo con il pianista francese Yannick Rafalimanana. Il programma prevede la Sonata per violino solo di Pisandel, i Quattro pezzi romantici op.75 di Dvořák, la Sonata n.3 di Schumann (Sonata n.3) e la Sonata a Kreutzer di Beethoven.

Musicista già in carriera, pluripremiato in ogni parte del mondo, il violinista In Mo Yang è un artista che lascia letteralmente a bocca aperta: nell’esecuzione riesce a produrre un suono che di volta in volta è dolcissimo, pieno di emozione, puro e rotondo.

C’è dunque grande attesa per questa performance, secondo appuntamento della 46^ Stagione di Concerti, che vede tra i suoi sostenitori il Comune di Camerino, la Regione Marche, l’Università di Camerino, il Circolo Universitario Ricreativo Camerte, il Rotary Club, Contram, l’Associazione Musicale Appassionata di Macerata e l’Associazione Organi, Arti e Borghi di Camerino. Info: www.gmicamerino.it; gmi_camerino@libero.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2016 alle 17:25 sul giornale del 02 marzo 2016 - 6051 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aukd





logoEV