Il Verdicchio di Matelica riscuote consensi anche in Germania: tre le cantine presenti al ProWein

2' di lettura 16/03/2016 - Si è chiuso nei giorni scorsi uno degli appuntamenti dedicati al vino più importanti dell'anno. Stiamo parlando del ProWein, incontro di settore a Dusseldorf, che ogni anno accoglie più di 50mila visitatori specializzati provenienti da tutto il mondo.

All'appuntamento in terra tedesca erano presenti 50 aziende vitivinicole marchigiane, di cui 3 matelicesi: nel padiglione dedicato alla Regione Marche infatti ampio spazio è stato dedicato alle etichette di Lamelia, Belisario e Borgo Paglianetto.

Il Verdicchio di Matelica è stato quindi presentato a centinaia di esperti, con un buon riscontro in termini di gradimento: "E' stata un esperienza veramente positiva - ha commentato Denis Cingolani, presente al ProWein per conto dell'azienda Lamelia - abbiamo ricevuto tanti apprezzamenti e dimostrazioni di interesse soprattutto da buyers olandesi, austriaci, inglesi, giapponesi e ovviamente tedeschi."

“Un’edizione più che mai positiva – ha detto invece il direttore dell’IMT, Alberto Mazzoni, attraverso una nota comparsa sul sito dell'Istituto – dove abbiamo registrato un crescente interesse da parte della Germania, che da sola vale il 17% delle esportazioni di Verdicchio, e molte conferme sul fronte del mercato nordeuropeo, soprattutto in Paesi chiave come Svizzera e Norvegia. Strategici sono stati inoltre gli incontri b2b con buyers e operatori che hanno permesso di consolidare i rapporti con Usa, Canada e Giappone e di aprire nuovi canali su inaspettati mercati Ue, tra cui Bulgaria e Romania. Dal 2014 ad oggi – ha proseguito Mazzoni - la partecipazione delle nostre cantine è cresciuta del 35%, a dimostrazione di come il ProWein sia percepito sempre di più come una piattaforma di lancio accreditata per i mercati del Nord Europa. Ora l’obiettivo è mettere a frutto i contatti avviati e rafforzare la promozione per aumentare le nostre quote export in Germania. Anche per questo da aprile a dicembre 2016 realizzeremo azioni mirate su target specifici e incoming sul territorio marchigiano”.

Queste le Doc, Docg e Igt marchigiane presenti al ProWein: Castelli di Jesi Verdicchio Riserva Docg, Conero Docg Riserva, Verdicchio di Matelica Riserva Docg, Vernaccia di Serrapetrona Docg, Bianchello del Metauro Doc, Colli Maceratesi Doc, Colli Pesaresi Doc, Esino Doc, Lacrima di Morro d'Alba Doc, Pergola Doc, Rosso Conero Doc, Serrapetrona Doc, Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc, Verdicchio di Matelica Doc, Igt Marche.

(sotto alcune immagini del ProWein, clicca sulle foto per ingrandire)






Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2016 alle 11:09 sul giornale del 17 marzo 2016 - 962 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, Riccardo Antonelli, prowein, articolo, verdicchio di matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/auSx





logoEV
logoEV