Terza Categoria: reti bianche tra Real Matelica e Rosora Angeli

Alex Gerini 1' di lettura 02/04/2016 - Tanto gioco, ma poco spettacolo, nei novanta minuti giocati sul sintetico di località Boschetto. Le due squadre in campo infatti, Real Matelica e Rosora Angeli, non sono riuscite nell'impresa di segnare un gol all'avversario.

Match bloccato fin dai primi minuti: la prima occasione per gli ospiti arriva solo al 24', con Matteucci che recupera palla a Cola, supera Mosciatti e si trova la porta spalancata. Nonostante la ghiotta opportunità però il giocatore del Rosora spedisce inspiegabilmente la palla a lato. Per la seconda palla gol bisognerà aspettare fino al 70'. Questa volta è Panarello a mettere nei guai i suoi con un rinvio maldestro finito sui piedi di Lamrani che prova a sorprendere Mosciatti con un pallonetto: palla alta sopra la traversa. Al 91' prima opportunità per i locali di passare in vantaggio grazie ad una punizione da buona posizione. Sulla palla va Magnatti, ma il tiro è mal calibrato e termina alto.

Prossimo impegno per il Real Matelica (il penultimo prima della fine del campionato di Terza Categoria) in casa dell'Urbanitas Apiro, seconda squadra in classifica (il Real è solo ottavo).






Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2016 alle 10:42 sul giornale del 04 aprile 2016 - 412 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, terza categoria, Riccardo Antonelli, articolo, real matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/avrA





logoEV
logoEV