Ennesimo tutto esaurito al teatro Feronia di San Severino

2' di lettura 02/05/2016 - Un altro tutto esaurito al Feronia per l’ultimo spettacolo in abbonamento della stagione 2015/16 de “i Teatri di Sanseverino”.

Sul palco, applauditissimi, Giulio Scarpati e Valeria Solarino ne “Una giornata particolare” di Ettore Scola. La rappresentazione ha chiuso il quinquennio di direzione artistica firmata da Francesco Rapaccioni.

Gli spettatori hanno apprezzato l’accuratissima ed enorme scenografia a due piani che ricostruiva gli interni delle abitazioni dei due protagonisti e la terrazza condominiale, come anche la perfetta ambientazione negli anni del fascismo. Geniali le intuizioni della regista, Nora Venturini, per riportare dentro le abitazioni gli echi e i riflessi dell’esterno, come il breve volo libero del merlo Rosmunda (metafora della vicenda della protagonista Antonietta), le voci della radio, le ombre dei passanti, le proiezioni video dei filmati d’epoca.

La vicenda ha toccato profondamente il cuore degli spettatori tanto che, grazie alla maestria interpretativa dei due attori protagonisti, molti si sono commossi prima di lasciarsi andare ad un applausi finale che è stato veramente liberatorio. Al termine della rappresentazione il direttore artistico Rapaccioni, e il personale di sala, sono saliti sul palco per ringraziare chi ha collaborato in questi cinque anni, a cominciare dagli abbonati che sono sempre stati talmente numerosi da costituire un record regionale, senza dimenticare gli sponsor e tutti colori che hanno dato una mano in ogni modo possibile.

Applauditissimi i bambini del babysitting che hanno mostrato i lavori che hanno realizzato nelle serate di spettacolo insieme alla maestra Valentina Vignati seguendo un percorso di storia dell'arte.

Ora spazio alla stagione estiva dei Teatri di Sanseverino “Aperti per Ferie” densa, come sempre, di appuntamenti di vario genere. Si entra nel vivo, proprio in questi giorni, con la campagna abbonamenti della rassegna cinematografica che si tiene al San Paolo e che propone film di vario genere e molto interessanti: dal divertimento intelligente di “Loro chi?” al sentimentale storico “Brooklyn”, dai fatti contemporanei di “Room” all'impegno civile di “Suffragette”, dallo stimolante “Irrational man” all'imperdibile “Fuocoammare”. Si tratta di film che hanno vinto premi importanti in questi ultimi mesi, dagli Oscar ai Festival di Berlino e Cannes. La rassegna di cinema viene proposta con un’offerta particolarmente vantaggiosa: sei film in doppio turno a soli venti euro (tessera cedibile che dà diritto a un ingresso per ogni titolo).






Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2016 alle 15:25 sul giornale del 03 maggio 2016 - 548 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, daniele pallotta, teatro Feronia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/awtA





logoEV
logoEV