Comunali San Severino: l'appello di Italia Nostra Onlus

Elezioni comunali 2' di lettura 02/06/2016 - L’associazione Italia Nostra Onlus invita i cittadini di San Severino Marche a partecipare al voto amministrativo il 5 giugno e ad esprimere il proprio voto per quelle formazioni politiche che presentano programmi e candidati credibili per il miglioramento della qualità della vita dei propri cittadini.

Per raggiungere tale obiettivo è necessario fermare innanzitutto la cementificazione del territorio. Il primo riferimento, ma non l’unico, è alla necessità di bloccare la variante al Piano Regolatore Generale proposta da aziende private, per eliminare le indicazioni vincolanti dello strumento urbanistico vigente e permettere a Ugliano, in area di interesse paesaggistico, nuove attività di allevamento con la realizzazione di capannoni ed impianti solari che avrebbero lì un negativo impatto ambientale.

Va risanato il territorio ad iniziare dalle aziende insalubri e qui l’attenzione massima deve essere posta alla possibile trasformazione, nel vicino comune di Castelraimondo, del cementificio Sacci nell’unico inceneritore previsto per la Regione Marche. Una scelta contraria al voto unanime del Consiglio Regionale e dei sindaci della Provincia di Macerata ma che il consenso espresso nella conferenza Stato-Regioni dal presidente della Regione Marche Ceriscioli ha reso possibile!

Di pari passo deve andare avanti la valorizzazione dei beni culturali cittadini e a tal fine Italia Nostra ritiene necessario che si proceda ad una rigenerazione dell’ambiente urbano, recuperando gli immobili abbandonati e sotto utilizzati, prevedendo facilitazioni di natura economica per i soggetti che se ne fanno carico non a fini speculativi.

Va curato l’arredo urbano ed è necessario sviluppare tutte le iniziative che possano funzionare da attrazione per i flussi turistici, lasciando da parte progetti cementificatori e speculativi che avrebbero solo l’effetto di far abbassare il valore degli immobili dei residenti.

Il futuro di San Severino è nella mani dei cittadini che, forti delle esperienze del passato, hanno la possibilità di scegliere al meglio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2016 alle 21:18 sul giornale del 03 giugno 2016 - 791 letture

In questo articolo si parla di elezioni, politica, san severino marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/axGt





logoEV
logoEV