Acquisto da Serie A per il Matelica Calcio: preso l'attaccante Degano

Degano 2' di lettura 24/06/2016 - La S.S. Matelica comunica l’arrivo dell’attaccante Daniele Degano, nato a Crema il 21 settembre 1982, nell’ultima stagione alla Fermana dove ha realizzato 12 reti.

Un acquisto di grande valore per la società biancorossa che si assicura un giocatore di indubbia qualità. Per lui parla il suo curriculum nel quale può vantare anche serie A e B. “Arrivo a Matelica con grandissimi stimoli – commenta proprio Degano – sinceramente non vedo l’ora di iniziare. E’ stata fin da subito una proposta che mi ha stuzzicato tantissimo perché c’è un progetto convincente e voglia di fare veramente bene e crescere, non mi andava di tirarmi in dietro: la volontà di farne parte era troppa”.

Vecchia conoscenza del calcio marchigiano dove si fa conoscere nel 2002 quando con la maglia dell’Ancona in serie B riesce nel salto di categoria, conquistando la serie A. Con la maglia dorica resta anche nella stagione successiva nella massima serie prima di passare al Parma, sempre in serie A, dove rimane fino al 2005. Esordisce a 17 anni in serie C2 con la maglia del Meda (squadra di calcio Lombarda) in cui totalizza ben 24 presenze. L’anno successivo sale in serie B al Monza – Brianza. Tra le tante esperienze nella serie Cadetta anche quella col Piacenza, il Messina e il Pisa. Nel 2009 scende in serie C1 col Pergocrema, per poi risalire in serie B la stagione successiva per vestire la maglia del Crotone, piazza in cui resta per due anni. Nel suo curriculum anche Cosenza, Alessandria e il ritorno all’Ancona nel 2013-2014 quando vince il campionato di serie D, riportando i dorici nel professionismo.

Un bel colpo, dunque, per il Matelica in costruzione. Si aggiunge anche lui alla nuova rosa biancorossa andando a comporre il reparto offensivo, dopo l’arrivo della punta Manuel Pera. Alla S.S. Matelica Degano ritrova il tecnico Aldo Clementi che conosce personalmente condividendo gli stessi principi nel modo di vedere il calcio: “Mi metterò completamente a sua disposizione” ha detto l’attaccante.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2016 alle 18:37 sul giornale del 25 giugno 2016 - 3323 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/ayvW





logoEV
logoEV