Maltempo: diversi danni a San Severino, scoperchiato anche il tetto della palestra Luzio

1' di lettura 15/10/2016 - Ha causato ingenti danni la violenta ondata di maltempo che si è abbattuta tra venerdì e sabato notte sulla città di San Severino Marche.

Le forti raffiche di vento, in particolare, hanno scoperchiato parte della copertura della palestra della scuola “Alessandro Luzio”. Gli operai dell’ufficio Manutenzioni del Comune sono subito intervenuti per chiudere il buco di circa 8 metri quadrati ed evitare, dunque, infiltrazioni al sottotetto. La copertura originaria sarà ripristinata nel più breve tempo possibile.

L’assessore comunale alle Manutenzioni, Paolo Paoloni, ha seguito personalmente diversi interventi insieme al responsabile dell’ufficio Tecnico, geometra Massimo Boldrini. Numerose le chiamate per gli alberi abbattutisi sulle strade. Uno di questi, nel rione Miliani, ha centrato un’auto in sosta. Un altro albero, in via Gorgonero, è finito su di una recinzione. Le forti raffiche di vento hanno creato problemi anche alle linee dell’alta tensione provocando numerosi black out che hanno costretto a un superlavoro anche gli addetti alle manutenzioni e i tecnici dell’azienda pubblica Assem.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2016 alle 15:16 sul giornale del 17 ottobre 2016 - 1355 letture

In questo articolo si parla di cronaca, maltempo, san severino marche, daniele pallotta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aCl9





logoEV
logoEV