Ghergo: massiccia adesione allo sciopero nello stabilimento di Matelica

1' di lettura 17/10/2016 - Segnale forte e chiaro dei lavoratori di tutto il Gruppo Ghergo alla proprietà.

Massiccia adesione allo sciopero di lunedì mattina: 100% a Matelica, 90% a Sassoferrato e la totalità dei produttivi a Porto Recanati. Lavoratori e organizzazioni sindacali confermano incertezza e preoccupazione per le incognite legate all'atteso piano industriale che la famiglia Ghergo dovrebbe presentare, dal quale dipendono il futuro per oltre 300 famiglie, gli ammortizzatori sociali in essere e futuri e il reale rilancio produttivo di tutti e tre gli stabilimenti (leggi).

Da qui al 4 novembre, data dell'incontro previsto in Regione Marche, rimane attivo lo stato di agitazione in tutti gli stabilimenti e sono previste future azioni di protesta, in assenza di risposte concrete da parte della proprietà sul futuro occupazionale e produttivo del gruppo.

(nelle foto gli operai dello stabilimento di Matelica)


   

da Fiom Cgil, Uilm, Fim e Cisl







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2016 alle 18:40 sul giornale del 18 ottobre 2016 - 2716 letture

In questo articolo si parla di lavoro, matelica, ghergo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aCqq





logoEV
logoEV