Scuole San Severino, Piermattei: "Avremo i moduli richiesti"

Rosa Piermattei 1' di lettura 15/11/2016 - Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, torna su una vicenda, quella della scuola, che ha lasciato spazio a libere interpretazioni.

“In realtà le istituzioni - spiega il primo cittadino - hanno lavorato bene tanto che avremo i moduli richiesti. L'anno scolastico, dunque, non sarà perso. Ho ricevuto telefonate dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e dal commissario straordinario del Governo per la ricostruzione nei territori colpiti dal terremoto, Vasco Errani. Devo ringraziare il Governatore delle Marche, Luca Ceriscioli, per lo straordinario lavoro che sta facendo a favore degli studenti e di tutta la nostra popolazione insieme ad Errani e al capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio. Credo che certe mie parole siano state generalizzate. A Macerata il ministro in persona, Stefania Giannini, ha rassicurato i nostri dirigenti scolastici sull'invio dei moduli e ha anche affermato che non vi sono problemi di natura economica, come già sapevamo."

"Ho apprezzato inoltre – prosegue il sindaco di San Severino Marche – le rassicurazioni sulla costruzione di nuove scuole attraverso un piano che metterebbe insieme fondi europei, fondi statali e fondi della Banca Economica degli Investimenti oltre a fondi degli enti locali che saranno sbloccati dal Patto di Stabilità”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2016 alle 10:59 sul giornale del 16 novembre 2016 - 1582 letture

In questo articolo si parla di politica, san severino marche, daniele pallotta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aDtb





logoEV
logoEV