Auto sospetta tra Pioraco, Castelraimondo e Matelica: denunciate 5 persone per furto aggravato

Carabinieri 1' di lettura 26/11/2016 - Nel tardo pomeriggio di venerdì 25 novembre, 5 persone sono state denunciate per furto aggravato in concorso e sono state sottoposte al foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno per tre anni in tutto il territorio colpito dal terremoto.

Tutto è nato dai soliti controlli messi in campo dai carabinieri per contrastare il fenomeno dello sciacallaggio nell'entroterra. I militari hanno infatti notato un veicolo sospetto, una Golf, con a bordo 5 persone, 3 uomini e 2 donne. La vettura si aggirava con fare sospetto prima a Pioraco e Castelraimondo poi anche a Matelica. Sottoposti ad una perquisizione personale e del veicolo, sono saltati fuori diversi prodotti rubati ad un distributore di benzina poche ore prima nella zona di Pioraco. Da ulteriori accertamenti è inoltre emerso che i cinque soggetti, tutti provenienti da fuori regione e di origine romena, avevano precedenti per reati contro il patrimonio.

La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario.






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2016 alle 17:40 sul giornale del 28 novembre 2016 - 8033 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, matelica, castelraimondo, pioraco, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aDXa





logoEV
logoEV