Basket: Urbania di due punti sulla Vigor Matelica, coach Porcarelli sfiora il colpaccio all'esordio

Leonzio 06/12/2016 - Alla fine in mano resta il referto giallo della squadra che ha perso, che però ha riflessi di rosa, per quello che la squadra a tratti ha saputo mostrare.

E che proprio per questo, aumenta ancora di più l’amaro in bocca per il risultato di un incontro che Matelica ha per larghi tratti dominato, e che si è lasciato scappare per qualche disattenzione subito punita nel finale dai padroni di casa, che hanno potuto contare su un sicuro punto di riferimento sotto, sul carisma e l’esperienza di Fabrizio Facenda.

Era la prima partita da head coach per Riccardo Porcarelli, giovane coach matelicese promosso dopo l’addio a Davide Tassinari. Coach Porcarelli durante la settimana aveva già provato due o tre novità, e la bontà di questi accorgimenti si è vista subito, ed è stata alla base del sontuoso primo tempo dei suoi. A metà campo, il giovane coach è riuscito a imprimere l’idea di far lavorare la difesa, attraverso una serie di giochi a due, giocati con ottime spaziature, che hanno portato a buoni tiri, dopo che la palla ha girato per 20”. La transizione in attacco ha portato tanti dividendi, in particolare nel secondo quarto, con un quintetto in cui erano insieme in campo Jacopo Pecchia, Elia Rossi e Nicola Leonzio. Tre portatori di palla, tre potenziali playmaker, capaci dunque di sprintare subito in campo aperto, approfittando di ogni recupero od ogni errore della difesa, innescati dai rimbalzi di Romano, di Delvecchio e di Busto, peraltro fuori partita domenica, e la sua assenza nella seconda parte si è sentita, quando gli aggiustamenti difensivi sul pick and roll hanno limitato l’efficacia degli esterni, in particolare di un ottimo Leonzio, sempre pericoloso, autore di 27 punti fatti senza forzature.

Nel terzo periodo, Urbania da una parte, tirando meglio, ha limitato il contropiede avversario, dall’altra ha, come detto, protetto meglio l’area da incursioni e limitato anche il tiro da tre. Ipadroni di casa riescono a trovare buoni tiri con la palla che va dentro e subito riesce fuori, Matelica comincia ad avere problemi a far saltare il grimaldello. Urbania rientra, sorpassa e si fa raggiungere dai ragazzi di Porcarelli, bravo e freddo a restare in partita alla fine grazie ad un quintetto con i giovani Lacchè e Lorenzo Pecchia insieme in campo, bravi a dare quell’intensità difensiva che non permette a Urbania di scappare: 60-60 il parziale del terzo quarto. L’ultimo periodo è un interminabile finale punto a punto, con Facenda autore di 11 pesantissimi punti, e Matelica a replicare soprattutto dalla linea del tiro libero, dove vanno Romano, Leonzio e Delvecchio, bravi a procurarsi falli. Alla fine però la differenza la fa la lucidità dei padroni di casa, con Marini che, triplicato, vede l’aiuto su di lui dall’uomo di Facenda. La palla passa, e per l’ex Scavolini sono due punti facili. Matelica ha la palla in mano, e due punti da recuperare, per impattare o vincere. Una prima entrata di Leonzio viene rintuzzata senza falli da Urbania. Rimessa in zona d’attacco sempre per la Halley, 4 secondi da giocare. Ma la ricezione complicata di Vissani aiuta il difensore a restargli addosso. Il numero 8 biancorosso spara lo stesso, ma la palla batte sul ferro.

Tante le cose da salvare, soprattutto nel primo tempo: il gioco, l’intensità, l’altruismo, che dobbiamo continuare a vedere nei prossimi incontri. Coach Porcarelli può vedere il bicchiere mezzo pieno, facendo in settimana notare ai suoi quei due-tre episodi (distrazioni) che sono costati l’incontro.

Pallacanestro Urbania - Vigor Halley Matelica: 79-77

URBANIA: Pentucci 13, Baldassarri 6, Longoni 4, Azzolini n.e., Marini 9, Tancini 4, Spagna 4, Galavotti n.e., Tiberi n.e., Dziho 2, Puleo 16, Facenda 18. All.re D’Amato

MATELICA: Rossi 4, Pecchia J. 4, Pecchia L., Vissani 9, Leonzio 27, Brugnola n.e., Lacché 1, Antonini n.e., Busto 4, Romano 15, Delvecchio 8. All.re Riccardo Porcarelli.






Questo è un articolo pubblicato il 06-12-2016 alle 10:50 sul giornale del 07 dicembre 2016 - 801 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, matelica, urbania, vigor matelica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEle





logoEV