Serie D: Degano va alla Recanatese, spunta l'ipotesi Titone per il Matelica

Degano 1' di lettura 07/12/2016 - Martedì la partenza da Matelica, mercoledì l'approdo alla Recanatese. Questa la breve cronistoria del trasferimento di Daniele Degano, attaccante classe 1982.

Dopo aver lasciato la società di Mauro Canil, Degano ha subito firmato il contratto con la società giallorossa e probabilmente già da giovedì scenderà in campo al Tubaldi con la sua nuova maglia nel match tra Recanatese e Campobasso.

Attaccante che va, attaccante che viene in casa Matelica. Potrebbe infatti essere Mario Titone l'arma in più dei matelicesi nel girone di ritorno. Nonostante i tanti talenti di casa biancorossa, un fuoriclasse come l'ex Samb permetterebbe al Matelica di fare l'ennesimo salto di qualità. Perché parliamo di Titone al Matelica? Perché nei giorni scorsi la punta ha rescisso il contratto biennale con il Piacenza ed il suo ormai ex presidente Gatti, nel motivare questa notizia, ha parlato chiaramente dell'intenzione di Titone di firmare a breve con il Matelica.






Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2016 alle 11:29 sul giornale del 09 dicembre 2016 - 942 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, serie d, Riccardo Antonelli, articolo, degano, titone, recatanese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEoD