Terremoto: secondo incontro del Comitato dei Garanti per la ricostruzione

08/12/2016 - Mercoledì 7 dicembre si è tenuto, presso la sede di CR Idi Via Toscana a Roma, il secondo incontro del Comitato dei Garanti, voluto da Croce Rossa per garantire la trasparenza e la linearità del percorso di ricostruzione dei luoghi del Centro Italia colpiti dal sisma degli ultimi mesi.

Tra i componenti del Comitato dei Garanti vi è anche il pievetorinese Giorgio Cancellieri già Generale dell'Arma dei Carabinieri e Magistrato alla Corte dei Conti.

I Garanti si sono riuniti insieme al Segretario generale Flavio Ronzi e alla project manager per la ricostruzione Lisa Fantozzi. Durante la riunione si è parlato della situazione attuale facendo riferimento alle necessità ed esigenze dei territori colpiti dal sisma secondo quanto è risultato nelle visite effettuate in loco. Nello specifico, è stata esaminata la variegata analisi dei bisogni che ne è risultata, al fine di selezionare con cura le priorità di intervento e le ipotesi realizzative fino ad ora avanzate.

Inoltre, è stato ribadito il ruolo molto importante delle istituzioni locali durante il delicato processo della ricostruzione. Il loro contributo sarà essenziale per realizzare progetti condivisi e profondamente radicati nel tessuto socio economico. Il Comitato dei Garanti di Croce Rossa potrà agire perfettamente nel seguente modo: valutare tempestivamente ogni singolo progetto, seguirne la realizzazione passo dopo passo, assicurarne la trasparenza garantendo il corretto utilizzo delle donazioni inviate a CRI in seguito al terremoto.


di Giovanni Maria Pontieri
redazione@viverecamerino.it





Questo è un articolo pubblicato il 08-12-2016 alle 12:54 sul giornale del 09 dicembre 2016 - 811 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, pieve torina, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aErs