Vetclick: vaccinazione del cane, ecco cosa è cambiato negli ultimi anni

pioggia cane Just for fun 07/12/2016 - Negli ultimi anni si parla sempre più frequentemente di vaccinazione soprattutto in campo umano dove le regioni stanno facendo di tutto per spingere alla copertura vaccinale i bambini.

Anche nel cane la situazione sta cambiando, un po’ in controtendenza, infatti le nuove linee guida vaccinali prevedono la somministrazione di meno vaccini durante la vita dell’animale. Le linee guida sono state presentate durante gli ultimi congressi della WSAVA (World Animal Association), un'associazione di veterinari che racchiude le altre società di tutto il mondo.

I vaccini vengono divisi in: Core (raccomandati), Non core (opzionali), Non raccomandati. I primi sono quelli che ogni cane dovrebbe fare indistintamente dalla zona in cui vive (italia, Francia, Germania, Ecc). I secondi sono quelli che il veterinario deve valutare in base alla sua diffusione nella Nazione. Gli ultimi sono quelli per cui non esiste alcuna motivazione scientifica.

Recenti studi scientifici hanno dimostrato come alcuni dei vaccini CORE hanno una durata davvero lunga con una protezione che può arrivare anche ai 9-14 anni se il protocollo iniziale è ben eseguito. La WSAVA consiglia comunque di ripeterli almeno ogni 3 anni. Mentre per i vaccini non CORE la durata dell’immunità è molto più corta e di conseguenza si consiglia di ripetere le vaccinazioni ogni anno. E’ fondamentale, secondo queste linee guida, tenere in considerazione l’immunità materna, cioè la copertura anticorpale che la madre conferisce ai figli tramite il colostro (latte assunto nelle prime 24 ore).

Se volete maggiori informazioni vi invito a leggere l’articolo completo sulle pagine di Vetclick.it: VACCINAZIONE DEL CANE: TUTTO SULLE NUOVE REGOLE

Se invece avete dubbi e curiosità da chiedere ai loro veterinari potete scrivere direttamente a questo link. VETCLICK.IT: FAI UNA DOMANDA AI VETERINARI






Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2016 alle 13:46 sul giornale del 09 dicembre 2016 - 752 letture

In questo articolo si parla di attualità, cane, vaccinazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEo1