Da John Cage a Terry Riley: al Piermarini di Matelica arriva Fabrizio Ottaviucci

2' di lettura 14/12/2016 - Il sipario del Teatro Piermarini di Matelica si apre nuovamente sabato 17 dicembre con Nuova musica americana, concerto di Fabrizio Ottaviucci che inaugura la sezione “Concerti” del ricco cartellone del Piermarini, promosso dal Comune di Matelica Assessorato alla Cultura e dall’AMAT con il contributo di Regione Marche e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e con il patrocinio della Camera di Commercio di Macerata.

Fabrizio Ottaviucci – marchigiano di Pioraco – si diploma in pianoforte presso il Conservatorio di Pesaro, studiando inoltre composizione e musica elettronica. Tiene centinaia di concerti nelle maggiori città italiane e tedesche e tournée in tutto il mondo. Di particolare rilievo la sua attività nella musica contemporanea con la collaborazione di prestigiosi partner quali Stefano Scodanibbio, Mike Svoboda, Markus Stockhausen e altri. È più volte invitato a prestigiosi festival come RomaeuropaFestival, Accademia di Santa Cecilia, Concerti del Quirinale, Rassegna Nuova Musica Macerata, Ravenna Festival e altri. Vanta una collaborazione con Terry Riley, partecipando a esecuzioni dirette dal compositore e realizzando una versione inedita, pubblicata da Stradivarius, dei due Keyboard Studies e di Tread on the Trail. Incide opere di Scelsi, Cage, Ustvolskaja, Riley, Gubaidulina e nel campo della musica intuitiva registra e tiene concerti con Simon Stockhausen, Gary Peacock, Conny Bauer e altri. Una serata coinvolgente ed emozionante, con un pianista eclettico, che unisce alla prassi interpretativa quella compositiva, spostandosi dalla musica minimalista a quella seriale, e un programma originale e intelligente, che conduce il pubblico all’interno della “nuova musica americana”, da John Cage a Philip Glass, da Alvin Curran a Terry Riley.

Biglietti 12 euro, ridott0 10 euro. Biglietteria del Teatro Piermarini (0737 85088) aperta il giorno precedente il concerto dalle ore 17 alle ore 20 e il giorno di concerto dalle ore 17 a inizio rappresentazione, prevista alle ore 21.15.


da AMAT
Associazione Marchigiana Attività Teatrali
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2016 alle 10:41 sul giornale del 15 dicembre 2016 - 632 letture

In questo articolo si parla di teatro, matelica, spettacoli, amat, Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aECQ





logoEV