100 computer per le scuole colpite dal sisma: nell'iniziativa anche San Severino, Pieve Torina, Caldarola e San Ginesio

Internet, web, computer 1' di lettura 19/12/2016 - Martedì 20 dicembre presso la sede dell’Associazione Nazionale Presidi, in Viale del Policlinico a Roma, Giorgio Rembado, presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Presidi, Mirko Poggi, amministratore Delegato di Lenovo Italia e Guido Terni, responsabile del Settore Education di Lenovo Italia presentano l’iniziativa “SCUOLA A PORTATA DI CLICK“ grazie alla quale verranno donati 100 computer portatili (laptop) a 6 scuole (Cascia, Colmurano, Caldarola, San Severino Marche, Pieve Torina, San Ginesio) per allestire nuove aule d’informatica nei territori colpiti dal sisma del Centro Italia.

Alla Conferenza Stampa saranno presenti, oltre ai rappresentanti di ANP e di Lenovo, anche esponenti degli Enti locali e i dirigenti delle scuole destinatarie della donazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-12-2016 alle 11:09 sul giornale del 20 dicembre 2016 - 658 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, san severino marche, san ginesio, caldarola, pieve torina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aENa





logoEV