Incontro natalizio per l'Avis di San Severino: aumentate le donazioni

1' di lettura 19/12/2016 - Tradizionale incontro natalizio per i soci della sezione Avis di San Severino Marche che si sono ritrovati al teatro Italia per scambiarsi gli auguri e ricevere la piccola strenna che ogni anno viene consegnata ai donatori attivi.

L’iniziativa, alla quale ha preso parte anche il sindaco, Rosa Piermattei, si è aperta con i saluti delle auotrità e del presidente dell’Avis settempedana, Anelido Appignanesi. Nel corso dell’incontro sono stati ricordati i donatori scomparsi ed è stata consegnata una targa ricordo ai loro familiari.

Poi è stata presentata una relazione sull’andamento dell’attività trasfusionale che registra una crescita costante del numero delle donazioni che, nel corso degli ultimi dodici mesi, ha permesso di raccogliere 875 sacche di sangue e plasma. Complessivamente sono 640 gli iscritti all’Avis di San Severino Marche anche se il numero dei donatori attivi si attesta sui 450. Fra questi ultimi anche due giovani diciottenni, premiati l’8 dicembre scorso a Loreto alla festa regionale dell’Avis. Si tratta di Filippo Benedetti e Michela Bianchi. Presso l’Avis di San Severino Marche si sta costituendo anche un nuovo gruppo Admo che riunirà i donatori di midollo osseo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-12-2016 alle 13:57 sul giornale del 20 dicembre 2016 - 378 letture

In questo articolo si parla di attualità, avis, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aENM