Gli animali domestici ed il Capodanno: cosa fare per aiutare il nostro cane o gatto?

Paura degli animali per i botti di Capodanno 22/12/2016 - Capodanno potrebbe essere considerato uno degli eventi più stressanti per i nostri cani e gatti. In questo periodo dell’anno, si festeggia scoppiando i classici botti di Capodanno che causano paura tra gli animali che vivono nelle nostre case.

Diverse sono le reazioni che un cane ed un gatto possono avere durante questo evento: fuga, ricerca di un rifugio, abbaiano verso la finestra, agitazione e restano immobili.

La fuga è probabilmente la reazione classica e forse è anche la più pericolosa, questo perché, allontanandosi dalla loro abitazione, possono essere investiti, perdersi o procurarsi lesioni durante la fuga. Anche l’agitazione può causare dei danni all’animale stesso, infatti può sbattere contro i mobili, far cadere un vaso oppure il televisore.

MA COSA POSSIAMO FARE PER AIUTARE IL NOSTRO CANE O IL NOSTRO GATTO?
1. Se vive all’esterno, chiudetelo dentro casa o in un luogo sicuro;
2. Accendete la TV o la Radio e le luci;
3. Attuate i giusti comportamenti se avete ospiti in casa;
4. Partite per un viaggio insieme al vostro cane lontano dai rumori molesti delle città;
5. Non legate l’animale, questo per fuggire potrebbe ferirsi;
6. Somministrate prodotti tranquillizzanti consigliati dal vostro veterinario.

Se volete maggiori informazioni, trovate l’articolo completo sulle pagine di Vetclick.it

Se invece avete dubbi e curiosità da chiedere ai loro veterinari potete scrivere direttamente a questo link.






Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2016 alle 14:58 sul giornale del 23 dicembre 2016 - 518 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, articolo, cane, botti di capodanno, vetclick

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEU8