Terremoto: aiuti anche dal tarantino per San Severino

1' di lettura 05/01/2017 - Solidarietà senza fine e senza confini per la popolazione terremotata settempedana. Il Gruppo Fratres di Maruggio, nel tarantino, nelle scorse settimane è arrivato a San Severino Marche per portare aiuti.

A guidare la delegazione la presidente dell’associazione, Giovanna Solazzo, arrivata in città insieme al presidente della Pro Loco, Massimo Quaranta, ad alcuni volontari e ai rappresentanti dell’Amministrazione comunale. Ad accogliere il gruppo il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, e il coordinatore dei volontari del gruppo comunale di Protezione Civile, Dino Marinelli. Per un’intera settimana volontari Fratres e Pro Loco hanno fatto presidio presso alcune attività commerciali del paese del tarantino e di alcuni paesi limitrofi al fine di raccogliere donazioni per San Severino.

Un grande aiuto è stato fornito anche dal gruppo facebook “Aiutiamo chi ha bisogno (Sava e Dintorni)”. Con la presidente Giovanna Solazzo anche i volontari Franco Maiorano, Stefania Moccia, Paolo Lanzo, Orazio D’Elia, Giovanni D’Aurora e Alfredo Margarita.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-01-2017 alle 13:05 sul giornale del 07 gennaio 2017 - 575 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aFdf





logoEV
logoEV