Scuola, emergenza sisma e cultura: ricomincia l'attività in consiglio de 'Il Centrosinistra per San Severino'

Francesco Borioni 2' di lettura 07/01/2017 - Il bilancio di questo 2016 è tutt'altro che semplice da chiudere.

Sicuramente lo abbiamo iniziato con forte determinazione, impegno, energia e voglia di partecipazione, con queste prerogative abbiamo continuato, man mano che il nostro gruppo è andato crescendo e consolidandosi, proseguendo nel lavoro e nella assunzione di responsabilità con coesione e reciproca fiducia.

Ci siamo approcciati nel nostro compito di opposizione con ragionevolezza e ponderazione, qualità che il nostro rappresentante in consiglio (non a caso) esprime pienamente. Abbiamo offerto la nostra collaborazione alla maggioranza così come alle altre forze della minoranza, avendo come unico obiettivo quello di favorire lo sviluppo socio economico della città, nel rispetto di etica, buon senso e uguaglianza. La nostra attività in consiglio è stata coerente con questo spirito, e perdonateci se abbiamo più di una volta soffermato la nostra attenzione su diversi aspetti legati alla cultura: siamo e restiamo convinti che sia una delle nostre principali risorse, volano di economia e crescita.

Abbiamo espresso più volte il nostro dissenso votando contro una politica clientelare che favorisce gli interessi di pochi, siamo stati vigili sui conti e sugli affidamenti di incarichi e servizi, abbiamo insomma fatto del nostro meglio per rappresentare degnamente i nostri elettori e per svolgere a pieno il compito che ci siamo assunti.

Ci troviamo ora alla vigilia di un nuovo appuntamento importante, un consiglio che abbiamo, insieme alle altre forze della minoranza fortemente voluto e richiesto, nel quale attraverso la presentazione di due interrogazioni e di una mozione cercheremo di fornire apporti concreti e sostanziali nella gestione dell'emergenza legata al sisma. Vogliamo risposte chiare ed esaustive sulla gestione della problematica legata alle scuole, vogliamo che si faccia chiarezza sulla politica culturale di questa amministrazione, le cui logiche ci sfuggono, e vogliamo infine fornire uno strumento reale di sostegno ai cittadini per affrontare i disagi legati al sisma che ci ha colpito.

Questa non è critica o attacco politico: questa è la politica in cui crediamo, fatta di confronto e scambio, ma anche di responsabilità ed impegno, e per questo vogliamo dare il nostro contributo e fare la nostra parte.


   

da Centrosinistra per San Severino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2017 alle 15:28 sul giornale del 09 gennaio 2017 - 607 letture

In questo articolo si parla di politica, san severino marche, Uniti per San Severino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aFfM





logoEV
logoEV