Neve e sisma non mutano l'entusiasmo degli studenti Erasmus a Camerino

1' di lettura 16/01/2017 - Gli studenti Erasmus dell'Università di Camerino nonostante il terremoto non hanno perso l'entusiasmo di vivere una delle esperienze più belle della loro vita presso la città ducale.

I ragazzi hanno detto: "Il terremoto ci ha spaventato è vero ma questo non deve impedirci di vivere le nostre vite, anche perché a Camerino abbiamo conosciuto delle persone straordinarie soprattutto i ragazzi di ESN AURE che non hanno smesso di starci vicino. Camerino per noi è una seconda casa".

Oggi gli studenti Erasmus residenti al campus sono rimasti molto affascinati dalla tanta neve che sta cadendo nel territorio camerte rendendolo di una bellezza indescrivibile. I ragazzi si sono divertiti a "bombardarsi" con le classiche palle di neve per poi creare un bel pupazzo che hanno voluto chiamare "Erasmo", dichiarato mascotte invernale della comunità degli studenti Erasmus.


   

di Giovanni Maria Pontieri
redazione@viverecamerino.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-01-2017 alle 10:43 sul giornale del 17 gennaio 2017 - 1727 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, erasmus, pieve torina, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aFs6





logoEV
logoEV