Un gruppo elettrogeno donato a Castelsantangelo sul Nera

1' di lettura 21/01/2017 - Sabato mattina, una delegazione dell’Associazione “Progetto Comune” del Comune di Montagnana (PD), guidata dalla Presidente Paola Barbierato insieme a Claudio Arzenton e Paolo Bertelli, ha consegnato un Gruppo elettrogeno carrellato da 7 KVA ad avviamento elettrico, UPS per PC e attrezzature varie.

La donazione è il frutto di alcune iniziative che l’Associazione ha intrapreso subito dopo il terremoto distruttivo del 30 ottobre 2016 ed a seguito del contatto stabilito con il Comune di Castelsantangelo sul Nera.

Le iniziative dell’Associazione hanno prodotto una raccolta di fondi che ha consentito di acquistare beni, precedentemente indicati dal Comune, utili e necessari per l’emergenza in atto. Il gruppo elettrogeno, da 7 KVA ad avviamento elettrico, va a sostituire un altro ormai vetusto e non più in grado di garantire quell’affidabilità necessaria per il supporto che deve assicurare in caso di mancanza di energia elettrica.

Mauro Falcucci ha ringraziato l’Associazione veneta per aver destinato l’attenzione su Castelsantangelo sul Nera e per il concreto aiuto rivolto a questa piccola realtà montana profondamente e terribilmente colpita dal terremoto. Il Sindaco a nome della Comunità ha consegnato un attestato e lo stemma del Comune quale segno di gratitudine e amicizia rivolgendo, appena le condizioni logistiche lo consentiranno, un invito a trascorrere una giornata insieme per consolidare il rapporto instaurato tra le due Comunità.


dal Comune di Castelsantangelo sul Nera






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2017 alle 20:15 sul giornale del 23 gennaio 2017 - 1148 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Castelsantangelo sul Nera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aFFK





logoEV
logoEV