Castelsantangelo sul Nera, Falcucci: "Individuata l'area per strutture donate da Livo e Cembra Lisignano"

Mauro Falcucci 2' di lettura 23/01/2017 - Apprendo da un articolo apparso su un giornale la notizia in cui un gruppo Facebook segnala la presenza di una struttura in legno di 120 metri quadrati pronta per essere donata da enti e associazioni del Trentino al Comune di Castelsantangelo sul Nera è ferma per cavilli burocratici.

La notizia non corrisponde a realtà in quanto fin dal terremoto del 30 ottobre 2016 sono stato contattato dai Sindaci dei Comuni di Livo (TN) Ferruccio Zanotelli e del Comune di Cembra Lisignano (TN) Damiano Zanotelli i quali mi hanno chiesto come potevano essere di aiuto in quanto colpiti dal fatto che il nostro Comune fosse stato completamente distrutto e privato dei servizi minimi essenziali. Entrambi sono venuti recentemente a trovarci e abbiamo ragionato sulle priorità e convenuto che era fondamentale, per ricreare servizi e spazi di socialità, prevedere due strutture di immediata installazione vicino agli uffici comunali, per consentire un minimo di supporto logistico alla popolazione. Durante la loro visita è stata indicata l’area dove verranno posizionati gli Uffici del Comune e le due strutture previa urbanizzazione della stessa (fognatura, acqua, energia elettrica e gas).

Ad oggi la situazione è la seguente: abbiamo individuato le aree con le Istituzioni preposte (Regione, DPC Funzione Tecnica, CNR-IRPI) e devono iniziare i lavori di cui sopra per installare le predette strutture che verranno realizzate dai volontari del Trentino sia della Val di Cembra e della Valle di Non. In tutto ciò nel frattempo ci sono state difficoltà connesse con lo sciame sismico e non ultima la grande nevicata dei giorni scorsi, fatto usuale in questi luoghi ma che, comunque, hanno rallentato il percorso e non hanno consentito di iniziare i lavori preparatori. Ne consegue che problemi di natura normativa ce ne sono e ogni sindaco è impegnato in prima persona per far adeguare lo strumento legislativo regionale e nazionale alle esigenze reali.

Sparare sul mucchio contro una fantomatica macchina burocratica ostile crea un clima di caccia alle streghe che fa aumentare qualche click o qualche mi piace ma non contribuisce alla risoluzione dei problemi concreti e soprattutto non rappresenta la verità di come stanno le questioni trattate.


   

da Mauro Falcucci
Sindaco di Castelsantangelo sul Nera





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2017 alle 21:48 sul giornale del 24 gennaio 2017 - 4174 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelsantangelo sul nera, livo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aFIZ





logoEV
logoEV