Il settempedano Bonaventura costretto ad operarsi: gli auguri della città al giocatore del Milan

Jack Bonaventura 1' di lettura 01/02/2017 - “Un grosso in bocca al lupo al nostro più grande campione. Tifiamo per la tua guarigione e speriamo di rivederti preso in campo a lottare sempre come un leone”.

La città di San Severino Marche, con il fiato sospeso in queste ore, augura al grande Giacomo “Jack” Bonaventura, centrocampista del Milan e della Nazionale italiana, la pronta guarigione dopo l’incidente accorsogli durante la gara della Dacia Arena con l’Udinese e che lo ha costretto a lasciare il terreno di gioco per un grave infortunio al tendine del lungo adduttore della coscia sinistra.

Giacomo sarà operato in Finlandia dal professor Sakari Orava, ma per lui si preannuncia una lunga pausa. Ad augurargli di rimettersi presto l’assessore allo Sport, Paolo Paoloni, il sindaco, Rosa Piermattei, e tutta l’Amministrazione comunale settempedana che, a nome della città, sta facendo il tifo per Bonaventura, ragazzo straordinario sia in campo che fuori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2017 alle 11:44 sul giornale del 02 febbraio 2017 - 962 letture

In questo articolo si parla di sport, san severino marche, Comune di San Severino Marche, Milan, bonaventura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aF1o





logoEV
logoEV