Sisma, Cacciolari parteciperà alla manifestazione a Roma: "Mettere in ginocchio l'Italia non è stato facile, ma ci sono riusciti"

Barbara Cacciolari 1' di lettura 01/02/2017 - Pieno appoggio alla manifestazione a sostegno dei terremotati che si svolge a Roma giovedì 2 febbraio dalle ore 10 in piazza di Montecitorio è stato espresso da Barbara Cacciolari, vicecoordinatore regionale di Forza Italia.

“Sarò presente a Roma accanto ai miei concittadini per dare sostegno alla loro protesta – ha affermato Cacciolari - il nostro centro Italia ha bisogno di rinascere dalle ferite di una catastrofe come il terremoto che ha fatto morti, segnato territori molto estesi, distrutto economie che davano lavoro, come gli allevamenti e le coltivazioni oggi seriamente compromesse. Le autorità competenti sono chiamate a non attendere e sprecare del tempo prezioso per ricostruire quanto perso”.

Continua l'analisi della situazione Barbara Cacciolari: “Dopo il sisma del 24 agosto 2016, sono trascorsi ben 5 mesi, nulla è stato fatto concretamente per un settore economico come quello dell’agricoltura e degli allevamenti, che caratterizza fortemente l’economia del centro Italia. Mettere in ginocchio la nostra Italia non è stato facile, ma ci sono riusciti. Approfittando di una popolazione umile, che a testa bassa ha saputo sempre rialzarsi dalle tragedie. Deve essere lo Stato padre dei cittadini che si muove, non deve essere il contrario. La tutela dei beni culturali è fondamentale perché rappresentano la ricchezza di un territorio e l’impegno massimo dovrà essere quello di riportarli nelle zone di appartenenza. Sono parte integrante perché contribuiscono a generare economia e devono essere vissuti a pieno regime insieme alle persone, con i loro modi di vivere, con le loro tradizioni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2017 alle 17:06 sul giornale del 02 febbraio 2017 - 960 letture

In questo articolo si parla di terremoto, forza italia, politica, roma, manifestazione, cacciolari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aF2G