Matelica: beccato con la marijuana due volte in sette giorni, doppia denuncia per un 37enne

1' di lettura 03/02/2017 - Doppia denuncia e ritiro della patente per un operaio di Matelica.

Nel corso di alcuni controlli, alcuni giorni fa, i carabinieri hanno fermato e perquisito un 37enne matelicese. Dopo avergli sequestrato alcuni grammi di marijuana suddivisa in dosi, l'accertamento è proseguito nell'abitazione dell'uomo, B.F.C. le iniziali, dove sono stati rinvenuti 50 grammi di sostanze stupefacenti tra marijuana e hashish. Oltre alla droga i militari hanno trovato anche un bilancino di precisione e diversi sacchetti per il confezionamento della stessa.

Giovedì i carabinieri hanno controllato di nuovo l'operaio. Il 37enne si trovava nei pressi della locale stazione ferroviaria ed anche questa volta aveva con sè della marijuana. L'ennesima perquisizione all'interno dell'abitazione del matelicese ha permesso il sequestro di altri 30 grammi della stessa droga. Oltre alla prima denuncia per detenzione di sostanze stupefacente, l'uomo è riuscito a collezionarne una seconda ed il ritiro della patente: tutto in 7 giorni.

(nella foto la droga sequestrata)


di Grazia Tuderi
redazione@viverecamerino.it





Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2017 alle 13:37 sul giornale del 04 febbraio 2017 - 1803 letture

In questo articolo si parla di cronaca, matelica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aF6x