Il Comune di Matelica raccoglie offerte di vendita immobiliari: si cercano abitazioni per i terremotati

Terremoto Matelica 3' di lettura 06/02/2017 - Il Comune di Matelica, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 2, comma 4, del D.L. n. 189/2016, convertito nella Legge 15 dicembre 2016 n. 229, intende raccogliere offerte/dichiarazioni di disponibilità alla vendita di immobili da adibire a residenza per i soggetti e nuclei familiari che, in base alla schede di sopralluogo, risultano avere l’abitazione principale inagibile a causa delle scosse telluriche del 24 agosto e 26 ottobre 2016, che hanno interessato anche il territorio del Comune di Matelica.

Gli immobili devono presentare le seguenti caratteristiche: essere ubicati nel territorio del Comune di Matelica; essere nuovi o, se già utilizzati, in ottimo stato; essere liberi da iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli e vincoli di qualsiasi natura; essere conformi sotto l’aspetto edilizio e della destinazione d’uso e devono possedere le certificazioni previste dalla vigente normativa di agibilità e attestazione APE come per legge. In assenza di tali conformità ed agibilità al momento della presentazione dell’offerta di disponibilità, le stesse dovranno essere conseguite entro la data dell’eventuale firma del contratto preliminare e l’offerente deve impegnarsi a fornire tutta la relativa documentazione entro la predetta data.

Le offerte di disponibilità, sottoscritte dal proprietario persona fisica o, in caso di persona giuridica, dal legale rappresentante della stessa, anche se inviate a mezzo posta, dovranno pervenire alla sede provvisoria del Comune di Matelica - via Spontini n. 4, 62024 Matelica (MC) ENTRO LE ORE 13,00 DEL 28 FEBBRAIO 2017.

L’offerta dovrà contenere: copia di un documento di identità in corso di validità; indicazione in cifre e lettere del prezzo richiesto; indicazione del regime fiscale al quale verrebbe assoggettata l’eventuale compravendita; dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà di cui al D.P.R. 445 del 2000 attestante la regolarità edilizia del bene sia sotto il profilo urbanistico che sotto il profilo della rispondenza alle normative vigenti in materia di certificazioni OVVERO L’IMPEGNO A REGOLARIZZARE QUANTO NECESSARIO ENTRO LA DATA DI STIPULA DEL CONTRATTO PRELIMINARE; le planimetrie e ogni altro elaborato ritenuto utile per la valutazione tecnico-estimativa dell’immobile; l’indicazione della presenza o meno di garage o posti auto per parcheggio di autovetture e/o motocicli.

L’offerta deve essere compilata secondo lo schema allegato al presente avviso, eventualmente adattandolo nel caso di più immobili. Con la presentazione dell’offerta, il soggetto proponente s’impegna a consentire ai tecnici del Comune di Matelica o da esso incaricati di effettuare i sopralluoghi ritenuti necessari sugli immobili posti in vendita.

Le offerte potranno essere consegnate anche a mano al protocollo del Comune di Matelica. Il prezzo richiesto sarà sottoposto a giudizio di congruità da parte di organismi all’uopo individuati. L’Amministrazione comunale si riserva la più ampia facoltà di non dare ulteriore seguito al presente avviso, non accogliendo alcuna delle offerte pervenute. In nessun caso potranno essere riconosciuti agli offerenti rimborsi, totali o parziali, in ordine alle eventuali spese sostenute.

Gli offerenti, una volta meglio definite le modalità di acquisizione degli immobili, verranno prontamente informati su chi sarà l’Ente acquirente con il quale stipulare il contratto di compravendita. Il presente avviso sarà reso pubblico mediante pubblicazione all’Albo Pretorio on-line e sul sito internet del Comune di Matelica.

Si comunica che i dati degli offerenti saranno trattati ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. n.196/2003 unicamente in riferimento al presente procedimento, concedendo, i soggetti in questione, espressa autorizzazione con la partecipazione alla procedura di cui al presente avviso. Informazioni inerenti al presente avviso possono essere richieste al Dott. Giampiero Piras – Vice Segretario Generale del Comune (Tel . 0737/781807).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2017 alle 12:09 sul giornale del 07 febbraio 2017 - 2599 letture

In questo articolo si parla di economia, terremoto, matelica, comune di matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aF0i