San Nicolò batte Matelica, Epifani: "Vittoria importante dopo un periodo difficilissimo"

Matelica Calcio 1' di lettura 08/02/2017 - Sconfitta pesante per il Matelica Calcio. Pesante perché subìta in casa, in 10 uomini e per colpa di un gol al 91'.

Vittoria importante, invece, per il San Nicolò. Neve, terremoto e le ultime sconfitte hanno modificato la classifica, ma non il valore della rosa degli abruzzesi.

Una partita sofferta, anzi, soffertissima (leggi). "Oggi devo fare i complimenti alla mia squadra - ha detto mister Epifani a fine match - Fortuna o no, abbiamo vinto ed è questo l'importante dopo il brutto momento passato nell'ultimo periodo. Fino al 18 dicembre abbiamo fatto un campionato di alto livello, poi è successo quello che è successo e ci siamo ritrovati molto più giù in classifica."

Nelle ultime giornate infatti i teramani non hanno brillato. "Venivamo da brutte sconfitte, ma soprattutto da recuperi importanti e tutti di fila - ha concluso Epifani - in tre partite ravvicinate abbiamo giocato con Matelica, Fermana e Vis Pesaro. Non è stato semplice".

Tanta rabbia invece sul fronte Matelica. L'allenatore Antonio Mecomonaco ha infatti scelto il silenzio non presentandosi in sala stampa.






Questo è un articolo pubblicato il 08-02-2017 alle 17:54 sul giornale del 09 febbraio 2017 - 702 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, san nicolò, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aGew





logoEV
logoEV