Errani di nuovo a San Severino: colloquio di un'ora con il sindaco Piermattei

1' di lettura 09/02/2017 - Il commissario straordinario del Governo per la ricostruzione nei territori colpiti dal terremoto, Vasco Errani, ha di nuovo incontrato il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, alla presenza del vice sindaco, Giovanni Meschini, dell’assessore ai Lavori Pubblici, Sara Bianchi, e del responsabile dell’ufficio Sisma, Marco Barcaioni.

Nel corso di un colloquio informale durato circa un’ora il primo cittadino settempedano ha presentato i numeri dell’emergenza insieme alle richieste della comunità locale sottolineando la necessità di squadre di tecnici verificatori per terminare i sopralluoghi negli edifici danneggiati dal sisma.

Da Errani è stata confermata la scelta di realizzare un nuovo edificio scolastico per ospitare gli studenti dell’Istituto Tecnico Tecnologico Statale “Eustachio Divini”. La scuola, per un costo preventivato che si aggira sui 9 milioni di euro, sorgerà al posto del vecchio stabile di viale Mazzini, già destinato ad essere demolito. Nel corso del summit sono stati affrontati anche altri argomenti come i moduli abitativi provvisori per le scuole e le strutture abitative emergenziali per le famiglie senzatetto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2017 alle 12:25 sul giornale del 10 febbraio 2017 - 666 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, san severino marche, Comune di San Severino Marche, errani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aGf9





logoEV
logoEV