Le Avventure di Arlecchino al Piermarini di Matelica

1' di lettura 12/02/2017 - Ruvidoteatro torna nella stagione teatrale del Piermarini di Matelica con uno spettacolo dedicato alle famiglie, con una storia divertente che coinvolge le maschere del carnevale.

Arlecchino, Pantalone, Colombina sono i personaggi tra i più famosi della commedia dell’arte, quel tipo di spettacolo che fa dell’improvvisazione e del contatto diretto con il pubblico il suo fascino e la sua attrazione. La tradizione storica del linguaggio corporeo è legato ai bisogni primari – mangiare, innamorarsi, accumulare denaro – e fa da tramite ai dialoghi dei personaggi, che seguendo i propri istinti riescono a intricare o a risolvere le vicende che attraversano la loro semplice vita.

Questi personaggi saranno protagonisti di avventure straordinarie, ricche di ironia e divertimento, frizzi e lazzi, coinvolgendo nelle storie incredibili che avvengono sul palco il pubblico di grandi e piccini. Una storia che tra amori veri o presunti, inganni e tranelli, incomprensioni e situazioni comiche, porta lo spettatore alla risata e al gusto diretto degli avvenimenti che si susseguono sul palco, diventando il tramite per far entrare il pubblico direttamente nelle vicende dei protagonisti.

Lo spettacolo è inserito nelle manifestazioni per il carnevale promosso dalla Pro Loco di Matelica, e che coinvolgerà in piazza Mattei i bambini e le loro famiglie tutto il pomeriggio di domenica 19 febbraio, con gran finale al Piermarini con Le avventure di Arlecchino (alle ore 18).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2017 alle 12:31 sul giornale del 13 febbraio 2017 - 954 letture

In questo articolo si parla di teatro, matelica, spettacoli, ruvido teatro, compagnie locali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aGmt





logoEV
logoEV