San Severino: il comitato pro scuole sicure incontra Save the Children

2' di lettura 17/02/2017 - Lunedì prossimo una delegazione del Comitato Pro Scuole Sicure di San Severino sarà a Roma, insieme al Comitato scuole sicure centro Italia per un incontro con l'associazione “Save the Children” per parlare di sicurezza scolastica e diritti dell'infanzia ed attivare progetti di collaborazione.

Il gruppo di genitori settempedani di recente si è costituito ufficialmente in associazione, con il nome “108 una scuola per la vita” con l'obiettivo di sensibilizzare la collettività sui temi della sicurezza scolastica e della prevenzione antisismica e su tutto ciò che riguarda i diritti dei minori.

“Guardando il servizio di domenica scorsa della trasmissione Le Iene sulla sicurezza scolastica, realizzato da Nadia Toffa, si conferma che la nostra associazione non si è inventata nulla – affermano i componenti del gruppo settempedano – la legge prescrive tre livelli di sicurezza per gli edifici scolastici, secondo le norme quelli che sono sotto lo 0,3 sono ad alto rischio. Riguardo alla Luzio, con i due diversi indici di vulnerabilità sismica dettati dalle perizie, pari allo 0,22 ed allo 0,05, nella migliore delle ipotesi la scuola è ad altissimo rischio. Vorremmo sapere se sono stati fatti i lavori prescritti dalle schede Aedes, oppure se sia stato riaperto senza lavori”.

L'associazione aveva chiesto nel merito informazioni al Comune ricevendo risposta lo scorso 19 dicembre, in cui si diceva che non erano stati fatti dei lavori. “Vorremmo chiarezza, sapere se e cosa è stato fatto e quando e chi si è preso la responsabilità di riaprire l'edificio alla frequenza scolastica – concludono i genitori – il nostro primo interesse è che gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado a San Severino, abbiano oltre alla garanzia del diritto allo studio, quella di avere a disposizione un ambiente sicuro e tranquillo in cui poter trascorrere ore proficue con insegnanti e compagni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2017 alle 19:03 sul giornale del 18 febbraio 2017 - 529 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aGy8