Un dvd per aiutare Gagliole: l'idea di Andrea Giorgetti

3' di lettura 17/02/2017 - S’intitola “Musica e Solidarietà” il dvd nato su idea del giovane Andrea Giorgetti, disabile per via della sclerosi multipla, per aiutare i terremotati del proprio comune fortemente colpito dal sisma.

Nel dvd, del costo di 10 euro ed il cui ricavato andrà a favore dei terremotati del comune di Gagliole, sono contenuti tre video realizzati dallo stesso Giorgetti, che accompagnano tre brani di noti compositori, fra cui Marco Colavecchio, coautore di una delle canzoni dell’ultima edizione del festival di Sanremo.

L’attivissimo e brillantissimo Andrea Giorgetti, un vulcano di idee e iniziative, ha nella mamma Bruna Bravi, il suo inseparabile “bastone” per la grave disabilità che lo ha colpito. Vive con la famiglia nella frazione di Selvalagli di Gagliole, ed è una delle 7 persone rimaste dopo le scosse che hanno messo fuori uso il 90% delle abitazioni. Le tre canzoni racchiuse nel Dvd sono “ Piccola grande donna” dedicata a Madre Teresa di Calcutta, “uno di noi” rivolta a Papa Francesco (che ha mandato una lettera ad Andrea per ringraziarlo) e la poesia d’amore intitolata “Farà”, cantata da Omar Codazzi.

“Visto che nessuno parlava mai del nostro piccolo comune – dice Andrea Giorgetti – io, come persona direttamente interessata insieme al comune di Gagliole, al mio amico Massimiliano Caciorgna titolare del dancing “Il Faro” di San Severino, abbiamo preso questi tre magnifici brani a cui ho dedicato tre video. Uno è riservato a Madre Teresa di Calcutta, uno a Papa Francesco e l’altro è una poesia d’amore con il brano Farà.”

“Dobbiamo ringraziare soprattutto i vari autori delle canzoni – prosegue Giorgetti - vale a dire Marco Colavecchio, Massimiliano Caciorgna, Mario Riccardi, il grande Omar Codazzi, Sandro Trionfera. Un ringraziamento speciale al grande Paolo Antonelli, che con la sua casa discografica “Etnica Edizioni “, ci ha permesso di realizzare questo video. Il Dvd che abbiamo fatto per il comune di Gagliole, si può trovare in varie edicole, generi alimentari, bar, o addirittura stiamo preparando la spedizione a casa tramite bollettino postale e ultimamente lo si può acquistare anche on-line. Della vendita del Dvd si occuperà l’associazione onlus “Don Giovanni Cagnetti” di Gagliole, a cui va il nostro ringraziamento”.

Il vulcanico Andrea Giorgetti non sembra fermarsi all’idea del solo Dvd, ma in cantiere ha anche altre iniziative per sostenere sempre la popolazione del proprio amatissimo comune. “Con il sindaco Mauro Riccioni – aggiunge Giorgetti - c’era in cantiere un’altra idea, una chicca, un’innovazione, che era prevista prima del terremoto. Poi c’è stato questo evento sismico, ma come dico sempre io “il terremoto ci sgrulla, ma non ci abbatte” e appena passerà usciremo con un altro grande evento per il comune di Gagliole. Adesso non posso anticiparvi nulla”.

Il piccolo comune di Gagliole, che conta circa 650 abitanti, ha incontrato comunque la solidarietà di privati. Lo spirito solidale in paese è rappresentato anche dal giovane sindaco Mauro Riccioni, sempre in prima fila nel sostenere il suo paese e già autore in precedenza di gesti umani in favore dei propri concittadini, come la rinuncia al proprio stipendio da primo cittadino.








Questo è un articolo pubblicato il 17-02-2017 alle 11:43 sul giornale del 18 febbraio 2017 - 3116 letture

In questo articolo si parla di attualità, angelo ubaldi, gagliole, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aGxB