Un'autovettura per il Comune di Camerino dalla fondazione Carima

1' di lettura 23/02/2017 - Una visita in zona rossa, un momento istituzionale nell’attuale sede del Comune di Camerino e un impegno, graditissimo, a donare un’autovettura.

E’ la sintesi della giornata trascorsa a Camerino dai rappresentanti della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Macerata.

La presidente Rosaria del Balzo Ruiti ed il segretario generale Renzo Borroni sono stati ricevuti presso la sede del Coc dal sindaco, Gianluca Pasqui, e dalla dipendente Donatella Pazzelli, nella doppia veste, appunto, di dipendente del Comune di Camerino e di consigliere della Fondazione. “Stiamo ricevendo significative testimonianze di vicinanza – ha affermato il sindaco Gianluca Pasqui – devo dire che la Fondazione ha sempre sostenuto il nostro Comune, ma è chiaro che la solidarietà che ci viene dimostrata in questo particolare momento assume un significato ancora più importante”.

Il sindaco ha tracciato un bilancio di questi mesi di emergenza, illustrando la situazione attuale della città ed evidenziando le criticità con cui si fanno i conti, ma anche indicando quanti e quali passi in avanti sono stati fatti. Un percorso pienamente condiviso dalla stessa presidente Rosaria del Balzo Ruiti, fin da subito impegnata nell’emergenza, che ha voluto anche sottolineare la particolare vicinanza della Fondazione alle zone terremotate e in particolare a Camerino, proprio per la sua unicità di città universitaria.

Un ulteriore segnale di questa vicinanza è la scelta, da parte della Fondazione, di donare un’autovettura al Comune di Camerino. Dopo l’incontro istituzionale, il sindaco ha accompagnato la delegazione nel centro storico della città, dichiarato zona rossa sin dallo sorso 26 ottobre.


da Comunicamonti
Comunicazione e formazione





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2017 alle 17:59 sul giornale del 24 febbraio 2017 - 964 letture

In questo articolo si parla di camerino, comunicamonti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aGMf





logoEV
logoEV