Terza Categoria: Red Pin cinico, battuto il Real Matelica

Menichelli 1' di lettura 25/02/2017 - Trasferta a Loreto per il Real Matelica di mister Menichelli.

I matelicesi non fanno in tempo a scendere in campo che sono subito costretti a rincorrere il Red Pin. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, infatti, Voytuk è bravo a completare lo schema dettato dai compagni insaccando in rete. La partita prosegue in maniera equilibrata. Il Real attacca ed ha anche un paio di occasioni per pareggiare con Lapucci e Basilissi.

Nel secondo tempo, al 74', l'arbitro decide di fischiare un calcio di rigore per un presunto fallo commesso da Lunadei e Colonnelli in area. Dal dischetto va De Martino che non sbaglia. 2 a 0 che diventa addirittura un ingeneroso 3 a 0 pochi minuti dopo. Su un tiro cross il solito De Martino chiude la partita. Nel finale da segnalare le espulsioni di Gallo (Red Pin) a seguito di una testata rifilata in un parapiglia con gli avversari ed infine il rosso a Doko per qualche parola di troppo.

Prossimo impegno per i matelicesi in casa dello Juventus Club di Tolentino. Trasferta ostica nella tana della formazione seconda nel girone. Ai ragazzi di Menichelli servono assolutamente punti per risalire al più presto la classifica.






Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2017 alle 15:36 sul giornale del 27 febbraio 2017 - 477 letture

In questo articolo si parla di brigantaggio, tommaso marini, finestra azzurra, mezzelane, fermignano tra arte poesia e musica, lorenzo bedeschi, modernismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aGPu





logoEV
logoEV