Unicam all'Istituto Superiore di Casoli con il prof. Emanuele Tondi: organizzata anche una raccolta fondi

1' di lettura 01/03/2017 - L’Istituto Superiore Algeri Marino di Casoli in provincia di Chieti ha deciso di aderire al progetto dell’Università di Camerino #ilfuturononcrolla organizzando degli incontri con gli studenti per poter conoscere nei dettagli gli eventi sismici che stanno interessando il Centro Italia.

In particolare il prof. Emanuele Tondi, responsabile della sezione di Geologia di Unicam, nei giorni scorsi ha incontrato gli studenti dell’Istituto Marino con i quali ha avuto modo anche di parlare di prevenzione, di studi del settore e come poter affrontare al meglio questi eventi.

Gli studenti e i docenti dell’istituto hanno seguito con molto interesse gli interventi del Prof. Tondi, partecipando attivamente con domande e apprezzando il lavoro dei geologi. Per dimostrare ulteriore vicinanza all’Università di Camerino hanno organizzato anche una raccolta fondi da destinare al progetto #ilfuturononcrolla volto a costruire alloggi per il campus degli studenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2017 alle 11:56 sul giornale del 02 marzo 2017 - 1101 letture

In questo articolo si parla di cultura, camerino, Unicam, chieti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aGW8





logoEV
logoEV