Frane e smottamenti a San Severino: operai comunali al lavoro

San Severino fiume frane 1' di lettura 07/03/2017 - Le forti piogge delle scorse ore hanno costretto gli operai dell’ufficio Manutenzioni del Comune di San Severino Marche a diversi interventi per la rimozione di frane e smottamenti che, in parte, hanno ostruito le strade del vastissimo territorio settempedano.

Le più colpite le zone delle frazioni di Aliforni e di Stigliano dove uomini e mezzi hanno dovuto togliere fango, pietre e terra da una comunale che ha rischiato di essere chiusa al traffico per il pericolo causato alla circolazione da un grosso fronte franoso che è stato per fortuna fermato in tempo. Intervento di rimozione di grossi tronchi scesi a valle anche a ponte Sant’Antonio, in quello che è uno degli accessi alla città. Il legname, insieme ad altro materiale trascinato a valle dalla corrente, ha ostruito le tre campate del ponte costringendo gli operai alla rimozione dello stesso.

Sul posto anche la Polizia Municipale per regolare la circolazione e consentire le operazioni di pulizia. Sorvegliati speciali, da parte dei volontari del gruppo comunale di Protezione Civile, il fiume Potenza e alcuni torrenti che scorrono nel territorio comunale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2017 alle 15:20 sul giornale del 08 marzo 2017 - 816 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san severino marche, Comune di San Severino Marche, frane

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aHao





logoEV
logoEV