Terza Categoria: due rigori decidono la gara Real Matelica - Sforzacosta

1' di lettura 12/03/2017 - Sono due calci di rigore a decidere la sfida tra Real Matelica e Sforzacosta.

Il primo viene fischiato al 15' a causa di un episodio poco chiaro. Dopo una respinta del portiere matelicese Mosciatti, Colonnelli e Mogetta entrano in contatto su un tentativo di tiro di quest'ultimo. I due si 'intrecciano' e per l'arbitro è rigore. Dal dischetto va Castaneda che non sbaglia.

Nel secondo tempo nell'area di rigore di Sforzacosta è Correnti ad essere atterrato da Rapacciani. A calciare e realizzare dagli undici metri è Pascucci. Nel finale arrembaggio dei matelicesi che cercano in tutti i modi una vittoria contro la squadra con cui dividono la penultima posizione in classifica, ma i locali trovano solo un palo con Lapucci ed una traversa con Correnti.

1 a 1 e prossimo match che vedrà il Real impegnato con il Red Pin, solida formazione che occupa la quarta posizione nel girone.






Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2017 alle 17:05 sul giornale del 13 marzo 2017 - 1254 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, terza categoria, Riccardo Antonelli, articolo, real matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aHkN





logoEV
logoEV