Assunto un tecnico specializzato in appalti dall'Unione Montana di San Severino

1' di lettura 28/03/2017 - Un aiuto ai comuni in tempo di terremoto, con un dirigente per la stazione unica appaltante, appositamente assunto dall'Unione Montana di San Severino per i comuni che ne hanno bisogno.

Ad annunciarlo il presidente dell'ente, Matteo Cicconi. "Insieme alla giunta abbiamo deciso che in un momento come questo, dove la situazione di tutti i paesi è complicata dal terremoto, occorreva fare uno sforzo per questo mettiamo a disposizione di tutti i Comuni dell'ente un tecnico specializzato in appalti, appositamente assunto - spiega Cicconi - L'obiettivo è quello di fare da anello di congiunzione tra i sindaci ed enti superiori, perchè ormai purtroppo il livello di area vasta è più disgregato. Insieme agli assessori abbiamo rilanciato il lavoro dell'Unione montana proprio su questo versante, in modo da dare una mano ai piccoli enti che sono sempre più in difficoltà, per la carenza di personale, i bilanci ristretti, a cui ora si vanno ad aggiungere tutte le difficoltà causate dal terremoto".

Altri settori di intervento dell'Unione hanno riguardato la filiera turistica ed il settore dei servizi sociali, con un grande impegno della giunta e del consiglio dell'ente. "Per quanto riguarda i servizi sociali abbiamo posto la massima attenzione, visto che è aumentata la domanda di assistenza, sia domiciliare che per le persone anziane, anche per le difficoltà ed il forte stress causato dal terremoto" conclude Cicconi.


   

dagli Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2017 alle 16:08 sul giornale del 29 marzo 2017 - 1711 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, san severino marche, unione montana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aHVq





logoEV
logoEV