La Val di Chiana abbraccia Pieve Torina: aiuti per dieci famiglie terremotate

Pieve Torina Terremoto 1' di lettura 16/05/2017 - Continua la solidarietà verso Pieve Torina, questa volta da parte del Gruppo Missionario di Monte San Savino (Arezzo), degli "Ultras Sansovino" e da parte dell'associazione "Amici del Monte".

Le tre associazioni hanno partecipato alla campagna di solidarietà a favore delle popolazioni dei territori colpiti dal sisma, donando beni di prima necessità a dieci famiglie di Pieve Torina.

La consegna dei beni è stata effettuata da tre rappresentanti delle associazioni savinesi e con l'occasione, su richiesta di una famiglia locale, sono entrati nella zona rossa scortati dai Vigili del Fuoco per recuperare alcuni mobili ed oggetti dei residenti. È stato molto commovente l'abbraccio di una bambina con i volontari toscani perché questi ultimi le avevano recuperato un pupazzo di peluche.

La solidarietà da parte delle associazioni savinesi a favore delle zone colpite dal sisma continuerà sabato 27 maggio con una cena organizzata presso la sala della "Filarmonica di Ciggiano" (Arezzo), i fondi raccolti saranno destinati all'acquisto di beni di prima necessità per le popolazioni di Pieve Torina e Capricchia (Rieti).


   

di Giovanni Maria Pontieri
redazione@viverecamerino.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-05-2017 alle 21:47 sul giornale del 17 maggio 2017 - 1889 letture

In questo articolo si parla di attualità, pieve torina, articolo, valdichiana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aJqj





logoEV
logoEV


Cookie Policy