Vigili del Fuoco a lavoro ad Ussita e Valfornace per opere provvisionali e demolizioni (foto)

Pievebovigliana demolizione Villarella 1' di lettura 26/05/2017 - Prosegue il lavoro dei Vigili del Fuoco nelle zone del sisma.

A Valfornace, nella frazione di Colle San Benedetto di Pievebovigliana, sono iniziati gli interventi per la messa in sicurezza ed il consolidamento dei muri perimetrali della chiesa del Ss. Crocifisso, storico edificio risalente al XIII secolo, dalle cui stanze è stato recuperato settimane fa un prezioso affresco del XV secolo. Contemporaneamente sono iniziati i lavori di smontaggio controllato di un'abitazione nella frazione di Villarella, mentre nei giorni scorsi è stata demolita un'altra casa in centro storico a Pievebovigliana.

A Ussita invece si è provveduto a realizzare opere provvisionali, come il puntellamento di porte e finestre, di un edificio a tre piani della cittadina. Per gli interventi i pompieri hanno utilizzato un automezzo 'tridimensionale'.

(nelle foto sotto gli interventi in località Pievebovigliana e ad Ussita, clicca sulle immagini per ingrandire)


   

di Grazia Tuderi
redazione@viverecamerino.it







Questo è un articolo pubblicato il 26-05-2017 alle 13:27 sul giornale del 27 maggio 2017 - 1379 letture

In questo articolo si parla di attualità, ussita, Pievebovigliana, articolo, Valfornace

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aJLW





logoEV
logoEV