Pregiudicati e con obbligo di dimora a Napoli: due persone fermate a Serrapetrona tra le case lesionate dal sisma

Guardia di Finanza terremoto 1' di lettura 06/07/2017 - Stavano girovagando a Serrapetrona, a bordo di una Ford Focus, tra le case lesionate dal sisma.

Una pattuglia della Guardia di Finanza li ha notati e li ha fermati per un controllo. I due soggetti infatti stavano perlustrando un'area disabitata a bassa velocità, destando il sospetto delle fiamme gialle. Dalle successive verifiche è emerso che entrambi erano residenti a Napoli con numerosi precedenti penali, per la maggior parte reati contro il patrimonio. Inoltre per uno di loro era vigente l'obbligo di dimora proprio nel comune di Napoli, emesso tempo fa dal tribunale di Mantova. Per questi motivi il pregiudicato è stato segnalato all'Autorità Giudiziaria. Per tutti e due è poi scattata la segnalazione per l'applicazione del foglio di via obbligatorio al fine di proibire ad entrambi di tornare a Serrapetrona.






Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2017 alle 12:52 sul giornale del 07 luglio 2017 - 742 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, serrapetrona, napoli, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aKYY





logoEV
logoEV